Patrimonio & famiglia

Patrimonio & famiglia · 11. maggio 2021
Successione: sono dovuti gli interessi sulle somme depositate sul conto?
La Corte di Cassazione, con la sentenza n.9670 del 13.4.2021, prende posizione su una controversia sorta fra gli eredi e la Banca a proposito della liquidazione degli interessi sulle somme depositate sul conto dal decesso sino all'effettivo svincolo. La domanda degli eredi viene accolta in primo grado, ma respinta in appello e la Cassazione darà ragione alla Banca, sostenendo il preliminare obbligo fiscale della presentazione della denuncia di successione,
Patrimonio & famiglia · 27. aprile 2021
Imposta fissa per la retrocessione dei beni ai disponenti di un trust?
La Corte di Cassazione con la sentenza n.8179/2021 del 30.3.2021, prende posizione sull'imposta da applicare all'ipotesi di retrocessione dei beni dal trustee del trust ai disponenti, ipotesi eccezionale perchè si verifica quando i beneficiari rinuncino a quanto a loro destinato dall'atto di trust. La Corte ribalta la decisione delle Commissioni di merito ritenendo applicabile l'imposta in misura fissa, mancando il presupposto dell'arricchimento. Per approfondire le argomentazioni, segui qui.
Patrimonio & famiglia · 13. aprile 2021
Nessuna imposta per le donazioni di somme dall'estero?
La Corte di Cassazione con la sentenza n.8720 del 30.3.2021, in termini simili ad una sentenza di poco precedente n.8175 del 24.3.2021, relativa ad una medesima fattispecie e medesime parti, prende posizione sull'applicazione, o meno, dell'imposta di donazione come atto di liberalità indiretta attuata tramite bonifico bancario dall'estero verso l'italia. Viene esclusa l'applicazione della legge italiana e quindi dell'imposta sulla base di diverse considerazioni, tra cui (segue nel post)
Patrimonio & famiglia · 30. marzo 2021
Trust: imposta in misura fissa?
Con l'ordinanza della Cassazione n. 3986 del 16.2.21, la Suprema Corte ribadisce l'orientamento, ormai prevalente, che fa scattare l'obbligo impositivo con imposta proporzionale solo nella fase finale del trust, ossia nella fase nella quale il Trustee trasferisce i beni ai beneficiari. Si consolida sempre più la tesi favorevole alla costituzione dei trust, specie in famiglia, rimandando il momento impositivo a quando il Trust cesserà la sua efficacia, ossia a scadenza.
Patrimonio & famiglia · 02. marzo 2021
Conto cointestato con la "badante", quali azioni per gli eredi?
La sentenza n.15966 del 27.7.2020 prende in esame una fattispecie ricorrente, quale quella del conto cointestato ed il tentativo del contitolare superstite di farsi liquidare il saldo, sostenendo, fra l'altro, di essere il beneficiario di una donazione senza provarla. Al riguardo, la Corte ribadisce il principio in forza del quale nel rapporto interno fra i cointestatari, la comproprietà può essere vinta anche sulla base di presunzioni semplici, purchè gravi, precise e concordanti.
Patrimonio & famiglia · 16. febbraio 2021
Separazione fra i coniugi e donazione di immobile ai figli: revocatoria?
Con l'ordinanza del 6.10.2020, n.21358, la Cassazione precisa che deve essere accolta la revocatoria intentata da un creditore nei confronti della donazione di un bene immobile, fatta dal genitore ai figli, anche se l'atto donativo seguiva un precedente accordo preso fra i coniugi-genitori in sede di separazione.
Patrimonio & famiglia · 09. febbraio 2021
Nuova famiglia di fatto: quali gli effetti sull'assegno di divorzio?
Con la sentenza n.22604 del 16.10.2020, la Cassazione prende posizione su una fattispecie ricorrente, quale quella della sorti del diritto all'assegno di mantenimento di fronte all'esistenza di una nuova famiglia di fatto. in pratica, se la convivenza ha i caratteri della stabilità e continuità della relazione, l'ex coniuge perde il diritto all'assegno di divorzio.
Patrimonio & famiglia · 02. febbraio 2021
Donazioni contemporanee, quale criterio si applica per la loro riduzione?
Con la sentenza n.29924 del 30.12.2020. la Cassazione chiarisce che di fronte a due donazioni coeve, ossia fatte lo stesso giorno, dal donante a più donatari, nel caso specifico, fra il genitore e due dei quattro figli, senza che  si possa accertare l'ora specifica di ciascun atto, il criterio da applicare per la loro riduzione ai fini della reintegra della quota di legittima, non è quello cronologico,  (dall'ultima poi a seguire le altre) ma proporzionale in base ai valori.
Patrimonio & famiglia · 12. gennaio 2021
Testamento olografo, solo in copia, quali conseguenze?
Con la recente sentenza (Cass. 14.10.2020 n.22191, la Suprema Corte prende posizione sul caso del ritrovamento del testamento olografo, solo in copia, in luogo dell'originale. La sentenza precisa che si può fornire la prova dell'esistenza dell'originale, al momento della morte del testatore, ovvero la possibilità di provare che, nonostante la sua distruzione, non c'era intenzione di revocarlo.
Patrimonio & famiglia · 05. gennaio 2021
Ci sono segni di ripresa dell'efficacia protettiva del fondo patrimoniale?
In base ad un'ultima sentenza della Cassazione (n.8201/2020) pare che si sia risvegliata l'efficacia protettiva del fondo patrimoniale, in ragione di un'interpretazione più restrittiva del concetto di debito per soddisfare esigenze della famiglia.

Mostra altro